L’ANNULLO FILATELICO 2010


La Marcofilia è il collezionismo degli annulli postali. Oltre ai bolli ordinari in dotazione agli uffici postali, Poste Italiane realizza i “bolli speciali”, normalmente utilizzati presso la sede di attivazione di Servizi Filatelici Temporanei.
Si tratta di bolli figurati e non, che riproducono con scritte e immagini il tema di manifestazioni legate ad eventi di notevole interesse culturale, economico e sociale.
Un bollo speciale dedicato, non poteva mancare per un evento come Vestire il Paesaggio. Nell’edizione del 2010 infatti è stato creato per ricordare l’evento, un annullo filatelico che, il giorno dell’apertura del Convegno, è stato apposto su una cartolina anch’essa appositamente realizzata in numero limitato. La cartolina affrancata, validata da un’ufficiale delle Poste Italiane presente alla Magia il primo di luglio, è entrata a far parte del circuito del collezionismo di questo genere ed ha contribuito a ricordare l’evento in modo “unico”, con l’annullo filatelico speciale n° 1.000/2010.
Con questo annullo filatelico quindi, è stata data la possibilità ai partecipanti al Convegno di ottenere un ricordo dell’evento un suggello all’importanza ormai riconosciuta a livello internazionale a Vestire il Paesaggio.
L’idea di disegnare un annullo filatelico specifico, è nata grazie  alla  passione  del   vivaista  e   collezionista  Roberto Righetti per la storia del florovivaismo e coadiuvata da funzionari degli Uffici Postali di Pistoia probabilmente altrettanto appassionati.
Lo Staff di Vestire il Paesaggio ha quindi progettato la grafica del Logo e della cartolina nel rispetto della normativa specifica ed il primo di luglio, nel giardino di Villa “La Magia”, si poteva usufruire di una postazione dedicata a questa iniziativa.

Righetti stesso ci racconta come si è arrivati alla decisione di realizzare l’annullo:  “… Collezionista da bambino, in particolare di tutto ciò che riguarda materiale cartaceo e non solo dell’Orticoltura di un tempo, dedicandomi anche alla vera e propria storia postale, passione avviata da quando avevo circa 10 anni, proposi che non poteva mancare un ricordo filatelico, tematico e simbolico, quale poteva essere proprio un annullo commemorativo dell’evento.
In collaborazione quindi con Poste Italiane S.p.a. e tramite amicizie filateliche locali, come me tutti iscritti al Circolo Filatelico Pistoiese, come il Dr. Franco Franchi, che mi ha sostenuto nel contatto con le Poste, il sig Bracali Bruno, che ha realizzato la bozza poi approvata dalle Poste, i Signori Bresci Paolo e Domenico Ciullini anche loro collezionisti che mi hanno offerto qualche oggetto complementare per arricchire l’esposizione, abbiamo realizzato l’annullo filatelico commemorativo dell’evento, che come tale sarà catalogato negli archivi e nel museo Postale di Roma.
L’annullo così realizzato rappresenta il “cuore” che pulsa della nostra cittadina, Piazza del Duomo, e il logo VP, che rappresenta ovviamente il nome dell’evento Vestire il Paesaggio, ma in  particolare, tra le righe, per me, ma soprattutto per la nostra città ed attività prende anche il significato di “Verde Pubblico” …oppure semplicemente “VERDE PISTOIA”.…”
Roberto Righetti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *