L’Edizione 2017 – “Dalla cultura del verde alla cultura del paesaggio”

PROGRAMMA SINTETICO

Domenica 11 giugno 2017

Ore 9,00-12,00 – Biciclettata verde nella città di Pistoia: Arte e Verde alla scoperta di Pistoia in bicicletta.
I luoghi in cui verde e arte si sposano nella “Capitale Italiana della Cultura 2017”, in un allegro tour di 11 chilometri in bicicletta, pedalando tra suggestioni artistiche, cromatiche e paesaggistiche. Una proposta di cultura del verde e del paesaggio per le strade di Pistoia, Città delle piante.
#TUTTINVERDE – I partecipanti alla biciclettata ispirata al verde, porteranno con sé un fiore, una pianta, un ricordo del paesaggio per inaugurare la settimana di “Vestire il Paesaggio” e tingere Pistoia di “green” accompagnati da esperti e storici dell’arte.

Lunedì 12 giugno 2017

Antico Palazzo dei Vescovi

Ore 9,00 – Incontro-Dialogo “fiori invisibili” del vivaismo – Introduce e presiede Rita Paoli.
Questo percorso tra i “fiori invisibili” ed il vivaismo, nato da un’idea di Rita Paoli, condiviso e costruito dalla cooperativa “Pollici Rosa” di Pistoia, è dedicata a tutte quelle figure, soprattutto al femminile, che operano nel vivaismo di cui meno si parla, un omaggio a tutto quel  mondo poco conosciuto, ma che ha contribuito in modo sostanziale alla qualità della produzione vivaistica pistoiese e che merita una  maggior visibilità e conoscenza.
L’iniziativa, condotta da Margherita Lombardi e da Simonetta Chiarugi, prevede la presentazione della “galleria dei fiori invisibili” da parte del Presidente del Distretto Vivaistico Francesco Mati ed una serie di letture, interviste e video, di segretarie, operaie, piazzalisti, autisti, ma anche di imprenditrici che operano nel Distretto vivaistico pistoiese, testimonierà questo mondo poco conosciuto ma importantissimo ed anche il costante impegno lavorativo, familiare e sociale, della figura femminile.
– “Pollici Rosa… di rare piante” Associazione di donne vivaiste produttrici, che coltivano nelle proprie aziende tutti i tipi di piante da giardino, con una grande variabilità di specie;
– Simonetta Chiarugi, Blogger e Scrittrice del mondo del verde e della natura;
– Margherita Lombardi, Agronomo, Paesaggista e nota giornalista del verde;
– Rita Paoli, Agronomo Forestale, Vivaista e Consulente;
All’iniziativa collaborano le donne del Centro Antiviolenza “Liberetutte”.

 Biblioteca San Giorgio

Ore 15,30 – Un pomeriggio dedicato alle esperienze del verde e del vivaismo nelle scuole, tra libri, cataloghi, dipinti e disegni, in collaborazione con le scuole elementari e superiori di Pistoia.
Ore 17,00 – La filosofia del paesaggio – Fernando Caruncho, Paesaggista internazionale e filosofo noto per i suoi paesaggi minimalisti ed un particolare uso della luce

Museo dell’Antico Palazzo dei Vescovi
Ore 18,30-20,00 Itinerario fra pittori del paesaggio ed Arazzo Millefiori
Visita guidata con la Direttrice del Museo Dr.ssa Cristina Tuci.
L’Arazzo Millefiori, rappresenta una delle più straordinarie bellezze artistiche di Pistoia, ancora poco conosciuto, ma unico nel suo genere.
Si tratta di un Arazzo realizzato nella città fiamminga di Arras un manufatto tessile dalle dimensioni considerevoli in seta e lana che raffigura un raffinato giardino fiorito popolato da animali selvatici e una gran varietà di fiori, che rimanda al motivo dell’ hortus conclusus.

IL CONVEGNO

Martedì 13 giugno 2017

Sala Maggiore del Palazzo Comunale

Dalla Cultura del Verde alla Cultura del Paesaggio
Ore 10,00 – Interventi istituzionali
Ore 11,30 – Lectio magistralis “Cultura del vivaismo e del paesaggio”
Ore 14,00-16,30 – La Cultura della produzione di Piante Ornamentali
Ore 16,45-18,45 – La cultura del paesaggio
Ore 19,00-22,30 – Serata nel verde, tra piante, fiori, musica e prodotti della tradizione del territorio toscano, con “Benvenuto in Ortofair”.
Nel corso della serata sarà consegnato il “Premio Angelo Tosi” giunto alla 9° Edizione, promosso dall’Associazione Italiana Direttori e Tecnici Pubblici Giardini e dal Comune di Coniolo (AL) e presentazione delle Linee Guida

 Mercoledì 14 giugno 2017

Sala Maggiore del Palazzo Comunale

Sessione i paesaggi del terzo millennio tra pianificazione e progetto

Ore 9,30-13,30

ITINERARI CULTURALI NEL VERDE

Visita tematica ai luoghi di produzione con lezioni di esperti del verde e del paesaggio ed eventi di arte e cultura in vivaio.

Mercoledì 14 giugno 2017

Ore 14,00-17,00 – Le piante da frutto ed il giardino
Ore 17,30-21,00 – Arbusti fioriti e piante perenni

Giovedì 15 giugno 2017

Ore 9,00-13,00 – Alberi e Arbusti per il paesaggio
Ore 13,30-16,00 – Le giovani piante
Ore 16,30-20,30 – Agrumi, olivi e piante di tipo mediterraneo
Ore 21,00 – Incontro con l’artista pistoiese Franco Petracchi, uno dei più grandi Contrabbassisti classici della storia della Musica

 Venerdì 16 giugno 2017

Ore 8,30-10,30 – La regina del giardino: la rosa, colloquio con Ines Romitti – Architetto Paesaggista
Ore 10,45-14,00 – Le conifere ed i cipressi: i segni del paesaggio
Ore 14,20-17,00 – Piante e giardini
Ore 17,30 – “La contrabbassata”, piccoli concerti in varie piazze della città e concerto finale in Piazza della Sapienza, con la “Bass Gang” – Special guest il Maestro Franco Petracchi

Sabato 17 giugno 2017

Ore 9,00-13,00 Visite guidate su prenotazione
– Arte contemporanea e paesaggio: La Fattoria di Celle, Collezione Gori
– Il giardino storico: Giardino di Villa Garzoni a Collodi

CONCLUSIONE

Sala Maggiore del Palazzo Comunale

Ore 15,30-18,00  Tavola rotonda: Progetto per Pistoia Capitale Europea del Verde

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *